Intorno a Peppino

Intorno a Peppino

Tempo, idee, testimonianze su Peppino Impastato

208 pagine

Collana: Mafia, antimafia e dintorniAutore: Salvo Vitaleisbn: 978-88-97050-57-5

-+

Peppino Impastato, assassinato a trent’anni dai mafiosi di Cinisi nel 1978, non era un “eroe solitario” in lotta contro le cosche: era un militante politico dell’estrema sinistra che aveva coagulato intorno a sé, nella Cinisi del capomafia Tano Badalamenti, un gruppo di giovani e di collaboratori che, in tempi e modi diversi, lo hanno affiancato sino alle ultime ore di vita, continuando dopo la battaglia per riabilitarne la memoria, contro il depistaggio delle indagini. Salvo Vitale, che ha condiviso il percorso politico e culturale di Peppino, ha raccolto, inquadrandoli nel loro momento storico, ricordi e testimonianze di alcuni compagni, ai quali la vicenda umana e politica del militante siciliano dell’Antimafia ha lasciato un segno indelebile. 

Della stessa collana

Newsletter

Iscriviti per ricevere le offerte sui nostri libri ed essere sempre aggiornato su appuntamenti ed iniziative.

Inviando i dati si acconsente all'uso di essi per quanto dichiarato nella Privacy