Inclusione scolastica degli alunni con bisogni educativi speciali (L')

Inclusione scolastica degli alunni con bisogni educativi speciali (L')

aspetti pedagogici della normativa

120 pagine

Collana: SaggiAutore: Chiara Olivaisbn: 978-88-97050-21-6

-+

In un momento di diminuita attenzione politica e sociale verso i problemi degli alunni con particolari bisogni formativi, questo breve saggio offre al lettore una sintesi della inclusione scolastica e descrive criticamente lo stato dell’arte con le varie ipotesi di sviluppo. Vengono posti i nodi fondamentali dell’integrazione degli alunni con disabilità, a partire da quello della loro individuazione rigorosa mediante l’uso delle nuove Classificazioni Internazionali (ICF) e dal ruolo dei docenti curricolari e di sostegno. Nella seconda parte del volume si descrivono i problemi degli alunni delle scuole ospedaliere o con istruzione domiciliare e di quelli con disturbi specifici di apprendimento (DSA). Infine si fa cenno anche ai particolari bisogni formativi dei bambini appartenenti a gruppi nomadi (Rom, Sinti, Camminanti). Il testo contiene, in appendice, le Linee Guida ministeriali del 2009 e il recente Protocollo d’Intesa tra il Miur e il Ministero della Sanità sottoscritto nell’agosto del 2012.

Della stessa collana

Newsletter

Iscriviti per ricevere le offerte sui nostri libri ed essere sempre aggiornato su appuntamenti ed iniziative.

Inviando i dati si acconsente all'uso di essi per quanto dichiarato nella Privacy